fbpx

Come amplificare la Batteria Elettronica|Consigli da esperti

centralina-batteria-elettronica-yamaha-dtx452k-5

Se possedete una batteria elettronica, senza dubbio lo avete fatto per diverse ragioni tra cui sicuramente quella di non arrecare disturbo a chi vi è vicino. Magari perchè vivete in un palazzo, o perchè semplicemente volevate restare un po’ “per conto vostro”.

A volte, tuttavia, si ha la necessità di dover far ascoltare anche ad altri ciò che suonate.

In questo caso è necessario

AMPLIFICARE LA BATTERIA ELETTRONICA

Innanzitutto è necessaria una precisazione. Tutte le batterie elettroniche al momento hanno a disposizione almeno un’uscita che vi consente di poter prendere il segnale elettronico per poterlo amplificare.

L’audio viene preso dall’uscita della centralina. Alcune batterie hanno a disposizione soltanto l’uscita cuffie, mentre altre hanno un’uscita audio dedicata che può essere utilizzata per prendere il segnale e mandarlo ad uno strumento che amplifica il suono.

Per amplificare il segnale della batteria, avete diverse possibilità.

 

collegamenti retro batteria elettronica compatta yamaha dtx multi 12

Le più comuni sono

Amplificare la Batteria Elettronica con una cassa attiva amplificata

è la soluzione più veloce, più pratica, ma non è detto che sia quella assolutamente più economica.

Per fare ciò dovete avere

  • Cassa Attiva amplificata

  • Cavo Jack per il collegamento

  • Cavo corrente per l’alimentazione

 

Vi basterà

  1. Prendere l’uscita cuffie o l’uscita (output) dedicato della vostra batteria elettronica

  2. Collegare il Jack dall’uscita della batteria all’ingresso della cassa amplificata attiva

  3. Collegare la cassa attiva alla corrente

  4. Accendere sia la batteria che la cassa

 

Le casse attive possono essere di tutti i prezzi. Vi suggeriamo di vedere alcuni modelli di cassa amplificata da questa pagina.

 

Amplificare la batteria elettronica con un mixer passivo e una o più casse attive

 

Questo processo è un po’ più lungo e costoso, ma vi garantisce ovviamente una qualità superiore poichè potrete ulteriormente equalizzare la vostra batteria e ottimizzarla per l’ascolto.

 

Per fare ciò dovete avere

  • Mixer Passivo

  • 1 o più Casse Attive amplificate

  • Cavo o cavi Jack per il collegamento

  • Cavo o cavi corrente per l’alimentazione

 

Per amplificare la batteria dovrete

  1. Prendere l’uscita cuffie o l’uscita (output) dedicato della vostra batteria elettronica

  2. Collegare il Jack dall’uscita della batteria all’ingresso del mixer

  3. Utilizzare l’uscita o le uscite del mixer con un altro cavo jack o XLR e entrare nella cassa

  4. Collegare la cassa attiva alla corrente

  5. Accendere sia la batteria che la cassa che il mixer

 

 

Un’ultima soluzione, che è di fatto la più economica ma anche quella di minore qualità, è quella di sfruttare al posto delle casse attive o del mixer, un impianto stereo casalingo a vostra disposizione. Una scelta che noi non ci sentiamo di suggerire per via della scarsa qualità del risultato.

 

Iscriviti alla nostra Newsletter per Ricevere Sconti, Promozioni e Novità

  • In offerta! batteria-elettronica-YAMAHA-DTX402K

    Batteria Elettronica Yamaha DTX402K

    389,00
    Aggiungi al carrello
  • In offerta! cassa-technosound-tk10a-casse attive

    Cassa Acustica Amplificata 10” TK10A – Technosound

    99,00
    Aggiungi al carrello
  • In offerta! dbt-opera12-1

    Cassa Attiva 12” dBTechnologies Opera 12 da 1200W

    419,00
    Aggiungi al carrello
  • In offerta! Opera10-front-x-2-dbtechnologies-23052016

    Cassa Attiva Opera 10 dBTechnologies da 1200W

    0,00
    Leggi tutto
Call Now Button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi