fbpx

Scuola di Musica o Conservatorio, le scelte che possono cambiare la vita.

images

Scuola di Musica, Scuola di Canto, Accademia Musicale o Conservatorio, le scelte dei giovani nelle grandi città.

Sono diverse migliaia i giovani che decidono di intraprendere dei corsi o delle lezioni di musica.

Migliaia sono anche le Scuole di Musica presenti sul territorio nazionale che vengono spesso chiamate con dei sinonimi come Scuola di Canto o Accademia Musicale.

La maggior parte di esse, di fatto, sono scuole private nelle quali si fanno lezioni individuali di uno o più strumenti musicali ma che, purtroppo, non riescono poi a rilasciare un titolo legalmente riconosciuto.

Discorso ben diverso quando si tratta di conservatorio, poichè è una struttura statale e in quanto tale riconosciuta pienamente dallo Stato, nella quale si possonon intraprendere percorsi musicali importanti e di grande successo.

Qualsiasi strada si decide di seguire, il giovane musicista dovrà iniziare dalle basi.

Dovrà imparare le note, studiare le note, con esercizi giornalieri, un allenamento quotidiano e lo studio assennato sia dello strumento che dei corsi di teoria musicale.

La maggior parte dei corsi da frequentare sono tenuti da docenti formati e con lezioni individuali sia di teoria che di strumento musicale.

In molte scuole di musica ma soprattutto nei conservatori statali ci sono anche molti corsi di gruppo basati in particolare per lo studio del canto corale e la creazione sia di cori di voci bianche che di cori polifonici.

Sono molteplici i corsi per bambini, anche molto piccoli, che li avvicinano allo studio e alla formazione musicale.

Siano essi scuole private di musica o conservatori, sono sempre luoghi dove si studia uno strumento, si impara la teoria musicale e si svolge attività di musica d’insieme.

Ciò che fa la differenza è come si studia uno strumento, e questo dipende molto dalla formazione dei docenti di strumento musicale e dal loro background professionale.

Lo studio e la passione per la musica, a prescindere dalle scelte di indirizzo, portano ad una sorta di cambiamento nello stile di vita, delle emozioni e dei pensieri.

Chi vive con la passione per la musica, in ogni caso, non può non rispettare le due date fondamentali del 21 Giugno e del 22 Novembre.

21 Giugno è la giornata della Festa della Musica.

Il 22 Novembre è Santa Cecilia, protettrice dei musicisti.

 

 

Call Now Button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi